Partecipazione al FestivalFilosofia Macchine

E’ con piacere che, anche quest’anno, partecipiamo al Festival della Filosofia: Macchine con una mostra dal titolo:

Macchine di pace: dalla protesi fissa alla bionica

Risposte di ieri e di oggi alle mutilazioni di guerra

Venerdì 18 settembre 2020
15:00 – 23:00 

Una mostra con pannelli illustrativi della storia, della attualità e delle prospettive delle protesi per le ferite di guerra, con riferimenti alle cooperative di mutilati nel primo dopoguerra. Saranno anche posti in visione alcuni reperti storici dalle guerre del ’900 ed alcune realizzazioni d’avanguardia, attualmente utilizzate a favore delle popolazioni coinvolte nei conflitti ancora attivi nello scenario mediorientale e connesse a tecniche innovative nella ricerca. Saranno inoltre proiettati a ciclo continuo diversi documentari curati dalle Associazioni e dagli Istituti organizzatori.

Sabato 19 settembre ore 17.00Presentazione della mostra
Interverranno: Adriano Zavatti (ANMIG Modena), Stefano Bianchi (ANMIG Parma), Patrizia Tomba (Istituto Ortopedico Rizzoli), Jean Bassmaji (AMAR Costruire solidarietà), Andrea Spanò (AUSL Modena), Claudio Betti (Presidente naz. ANMIG)

A cura di: Ass. Naz. Mutilati ed Invalidi di Guerra – sezione di Modena
In collaborazione con: Ass. Naz. Mutilati ed Invalidi di Guerra – sezione di Parma, AMAR Costruire Solidarietà, Istituto Ortopedico Rizzoli e AUSL Modena

Presso la nostra Casa del Mutilato

Orari durante il festivalfilosofia:

Venerdì 18 settembre ore 15.00 – 23.00
Sabato 19 settembre ore 9.00 – 23.00
Domenica 20 settembre ore 9.00 – 20.00

Prenotazione obbligatoria sino ad esaurimento posti (tel. 059235292, mail: anmigmodena@virgilio.it)

Puoi visionare qui il programma sul sito FestivalFilosofiaMacchine